Rocket League: Neo Tokyo rivisitata e nuovo veicolo disponibile

Psyonix ha oggi rilasciato l’update v1.34 di ben 1,70 GB per Rocket League.

Le novità più importanti riguardano la reintroduzione di Neo Tokyo rivisitata, a grande richiesta dalla comunità, in modo tale da renderla uguale ai normali campi di gioco, mentre la versione con i bordi rialzati, ribattezzata Tokyo Underpass, sarà disponibile esclusivamente per le partite Offline e Custom, inoltre sono state introdotte le nuove Casse Nitro e la Mantis, il nuovo veicolo.

Per quanto riguarda Neo Tokyo è un sollievo perchè una mappa così bella esteticamente è finita per essere odiata da gran parte dei giocatori competitivi per ovvi motivi, inoltre Psyonix, sempre per quanto riguarda il ramo competitivo, dovrebbe normalizzare tutte le altre mappe come ad esempio Aquadome, molto pesante e a perenne rischio lag.

Per tutto il resto delle aggiunte ed il changelog vi rimandiamo al post ufficiale su Steam.

About Hyde Serizawa

Musicista, Videogamer e Videomaker a tempo (molto) perso, appassionato di tecnologia e di Giappone. hydeserizawa.com | youtube.com/HydeSerizawa

  • RonyeTBF

    Aquadome pesante? In realtà sul mio portatile Low end (AMD 5650M) è giocabile quanto gli altri campi, la differenza la si ha quando si settano gli effetti grafici particellari (Che si sono pesanti su aquadome, ma fanno perdere un 5-10 fps rispetto una mappa normale, è ovvio che chi li tiene attivati e gioca a 20-30 fps sulle altre mappe dovrebbe direttamente disattivarli per un frame rate costante!)